Polisonnografia

La polisonnografia è un esame diagnostico a cui si sottopongono i pazienti che soffrono di disturbi respiratori del sonno

Si tratta di un test affidabile, non doloroso e non invasivo, che registra, nel corso del sonno notturno, una serie di parametri (attività cardiaca e respiratoria, ossigenazione ematica, movimenti e posizione del corpo durante il sonno)

Lo specialista medico, pneumologo o otorinolaringoiatra, esamina i dati ottenuti grazie ad una analisi computerizzata e determina il disturbo di cui soffre il paziente

Come si svolge l’esame

Vengono collocati alcuni sensori sul torace del paziente, un saturimetro sul dito medio e un termistore (naso-cannula) all’ingresso del naso (flusso nasale): tutti questi strumenti sono collegati ad un apposito apparecchio (il polisonnigrafo) anch’esso dotato di sensori di movimento. Quest’ultimo, nel corso della notte, rileverà tutti i parametri utili ad effettuare una corretta diagnosi. L’apparecchio deve essere rimosso al risveglio. Questo esame può essere eseguito a casa del paziente, in modo tale da non alterare le abitudini quotidiane e risultare più comodo

La preparazione alla polisonnografia non prevede particolari accorgimenti: il paziente non è costretto a sospendere eventuali terapie in atto. Tuttavia il medico, se lo ritiene opportuno, potrà chiedergli di non assumere bevande alcoliche o contenenti caffeina, soprattutto il pomeriggio e la sera prima del test. Queste sostanze, infatti, possono influire negativamente sul sonno

Quando effettuare l’esame

E’ indicata nella diagnosi dei disturbi respiratori del sonno:

  • Sindrome delle Apnee Ostruttive Notturne (chiamata anche OSAS, Obstructive Sleep Apnea Syndrome)
  • disturbi di russamento
Verrai seguito da:
  • Dr. Silvano Subiaco
    Dr. Silvano Subiaco
    Pneumologia e Medicina del Lavoro

    Visite mediche specialistiche in pneumologia (malattie respiratorie professionali, malattie respiratorie acute e croniche, disturbi respiratori del sonno, etc.)

    Esami polisonnografici

    Leggi tutto:
fisioterapia
visita_specialistica
ecografia
polisonnografia

Visite specialistiche, Fisioterapia, Ecografia e Polisonnografia

Fisioterapia

La Fisioterapia viene utilizzata per recuperare, mantenere e sviluppare il movimento e le abilità funzionali quando queste vengono compromesse da traumi o malattie

Lo specialista crea un percorso apposito per ogni paziente sulla base di esami effettuati, volto a raggiungere determinati risultati ed a ripristinare le condizioni di benessere e salute iniziali.

Scopri

Visite Specialistiche

I migliori medici specialisti coordinati dal nostro Dirtettore Sanitario si occuperanno di Te dopo un primo screening iniziale.

Abbiamo passione in quello che facciamo, esperienza pluriennale ci teniamo sempre aggiornati sulle nuove terapie e sui protocolli medici.

Scopri

Ecografia

E' una metodica diagnostica non invasiva che utilizzando ultrasuoni (onde sonore) e consente di visualizzare organi, ghiandole, casi sanguigni, strutture sottocutanee ed anche strutture muscolari e tendinee in numerose parti del corpo.

Viene utilizzata per lo studio del collo, dell’addome, della pelvi, delle vene e delle arterie e dell’apparato muscolare.

Scopri

Polisonnografia

Un test affidabile, non doloroso e non invasivo, che registra, nel corso del sonno notturno, una serie di parametri (attività cardiaca e respiratoria, ossigenazione ematica, movimenti e posizione del corpo durante il sonno) indicato per chi soffre di sindrome delle Apnee Ostruttive Notturne e/o russamento.

Scopri