Linfologia - Linfodrenaggio - Bendaggio

 ‘La Linfa è il prodotto migliore, il più segreto e delicato di tutto il lavorio del corpo”  (Thomas Mann nel suo libro ‘La Montagna incantata’)

CHE COS’E’?

La “Linfologia” è quella branca della medicina che si occupa delle patologie della linfa e della circolazione linfatica.

Il sistema linfatico è una rete complessa composta dai linfonodi  e dai vasi linfatici che drenano i tessuti dalla linfa, riversandola  nella vena cava. La linfa  è un liquido chiaro che si forma nei tessuti ed organi del corpo e contiene molte sostanze di scarto prodotte dal metabolismo cellulare. Per questo motivo deve essere rimossa.
Il sistema linfatico ha quattro  importanti funzioni in relazione tra loro:

  •   rimozione dei fluidi e “tossine” in eccesso dai tessuti
  •   produzione di cellule immunitarie come linfociti, monociti e produzione di anticorpi
  • difesa dell’organismo da agenti patogeni (microbi, virus…)

COS’E’ IL LINFEDEMA ?

Molte condizioni patologiche che colpiscono queste strutture possono provare linfedema nell’arto superiore od inferiore, cioè un grosso gonfiore nel braccio o nella gamba.

  • Linfedema primitivo :   compare senza apparente motivo (casi rari)
  • Linfedema secondario:

- esiti di interventi chirurgici
- malattia oncologica in atto
- esiti di radioterapia

Il linfedema é una malattia cronica, che se non curata, tende a peggiorare.

Oltre ai problemi che causa nella vita di tutti i giorni questa malattia crea enormi difficoltá sul lavoro.

COME SI CURA?

Le linee guida internazionali raccomandano il Trattamento Decongestivo Combinato, di durata variabile a seconda del singolo caso che prevede:

Prima fase, d’urto, rivolta alla diminuzione del volume dell’arto:, linfodrenaggio manuale, bendaggio multistrato su misura, (eventuale)pressoterapia, educazione del paziente alla cura della cute, esercizi muscolari isotonici

Seconda fase, di mantenimento: eventuale ulteriore miglioramento dei risultati ottenuti. Questa fase prevede: cura della cute, utilizzo di un tutore elastocompressivo, esercizi muscolari isotonici

QUALI SONO LE CONTROINDICAZIONI ?

Il trattamento non può essere praticato in corso di infezioni cutanea, (cute rossa, molto dolorosa e calda) o ferite aperte dell’arto con linfedema. E’ bene non praticarlo in corso di malattia neoplastica metastatica in fase attiva.

Verrai seguito da:

Possiamo esserti di supporto anche per...

fisioterapia
visita_specialistica
ecografia
polisonnografia

Visite specialistiche, Fisioterapia, Ecografia e Polisonnografia

Fisioterapia

La Fisioterapia viene utilizzata per recuperare, mantenere e sviluppare il movimento e le abilità funzionali quando queste vengono compromesse da traumi o malattie

Lo specialista crea un percorso apposito per ogni paziente sulla base di esami effettuati, volto a raggiungere determinati risultati ed a ripristinare le condizioni di benessere e salute iniziali.

Scopri

Visite Specialistiche

I migliori medici specialisti coordinati dal nostro Dirtettore Sanitario si occuperanno di Te dopo un primo screening iniziale.

Abbiamo passione in quello che facciamo, esperienza pluriennale ci teniamo sempre aggiornati sulle nuove terapie e sui protocolli medici.

Scopri

Ecografia

E' una metodica diagnostica non invasiva che utilizzando ultrasuoni (onde sonore) e consente di visualizzare organi, ghiandole, casi sanguigni, strutture sottocutanee ed anche strutture muscolari e tendinee in numerose parti del corpo.

Viene utilizzata per lo studio del collo, dell’addome, della pelvi, delle vene e delle arterie e dell’apparato muscolare.

Scopri

Polisonnografia

Un test affidabile, non doloroso e non invasivo, che registra, nel corso del sonno notturno, una serie di parametri (attività cardiaca e respiratoria, ossigenazione ematica, movimenti e posizione del corpo durante il sonno) indicato per chi soffre di sindrome delle Apnee Ostruttive Notturne e/o russamento.

Scopri